Home Spettacolo Spettacolo Alessandria

DOMENICA 7 DICEMBRE GIULIANO PALMA ALL’ AREA 51 DI VIGNOLE BORBERA

7
CONDIVIDI
area 51 giuliano palma

area 51 giuliano palmaALESSANDRIA. 27 NOV. Quello che si svolgerà domenica 7 dicembre all’ AREA51 di Vignole Borbera, alle ore 23.30, è evento UNICO per Liguria e Piemonte, esattamente a metà strada tra Genova ed Alessandria e facilmente raggiungibile percorrendo la A7 (MI-GE) con uscita Vignole Borbera/Arquata Scrivia.

Arriva, per la prima volta sul palco di questo locale del basso Piemonte, Giuliano Palma una delle voci italiane più belle ed apprezzate con una grande band in un concerto di 2 ore per ripercorrere i suoi oltre 20 anni di carriera con decine di grandi successi che noi tutti conosciamo.

Dopo la partecipazione a Sanremo 2014 con “Così Lontano” e “Un Bacio Crudele”, Giuliano Palma con la sua Band, porterà all’area51 il suo Old Boy tour.

Con un sound che attraversa l’ R&B, il Soul e il Rock Soul, Giuliano proporrà brani che lo hanno reso un protagonista della musica dal vivo, con le sue originali rivisitazioni ed i nuovi lavori.

Una sorta di cover band che ha saputo riarrangiare con successo, sempre in chiave ska e rocksteady, famosi brani reggae, rock e pop con un illustre passato.

Tra i numerosi brani si ricordano Messico e nuvole di Paolo Conte, Jealous guy di John Lennon, Che cosa c’è di Gino Paoli, Come le viole di Peppino Gagliardi, Tutta mia la città degli Equipe 84 e molti altri.

E’ Milano, nel 1987 un gruppo di musicisti dalle più svariate influenze decide di formare una band e di darsi un nome ispirato alla famosa saga di Ian Fleming.
Il nome della band è Casino Royale, quello del suo cantante Giuliano Palma. Da allora sino ad oggi sono tantissime e contrassegnate sempre dal successo le tappe che hanno portato Giuliano Palma ad essere definito il re nel suo genere.

Nel 1995 collabora con Neffa. Dal 1999, e per oltre un decennio, sono famosissimi i CD di cover, e non, fatte con i Bluebeaters. Nel 2009 partecipa da solista insieme ai maggiori esponenti della musica italiana, sotto il nome di Artisti Uniti Per l’Abruzzo, al singolo Domani e collabora con Nina Zilli al suo singolo d’esordio. Nel 2011 collabora con Caro Emerald al singolo Riviera Life. A Febbraio 2012 durante il Festival di Sanremo duetta insieme con Nina Zilli al brano Per sempre. Nel luglio 2012 collabora con Club Dogo al singolo P.E.S. che diventa la hit dell’estate e guadagna il disco di platino digitale.
A gennaio 2013 inizia l’impegno a Zelig Circus accompagnato da una formazione inedita, la Giuliano Palma Orchestra.

Tre gli interventi affidati al cantante: la celebre sigla iniziale, Demasiado Corazon, dal nuovo sapore rockabilly, il momento centrale del programma dedicato alla musica e il pezzo di chiusura, The Marvin Boogaloo, che accompagna i saluti dei conduttori.
A febbraio 2014 esce il suo nuovo album OLD BOY. Due sono stati i singoli finora estratti dal nuovo disco: Come ieri con la collaborazione di Marracash e Ora lo sai, brano scritto da Samuel dei Subsonica.

Evento su Facebook: www.facebook.com/events/382710491884340

Internet: www.area51live.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here