Home Cronaca

EXPO 2015, REGIA PIEMONTESE DEL CLUSTER TEMATICO DEL RISO

0
CONDIVIDI

TORINO 10 LUG. Si è insediatoexpo2015 a Torino il tavolo ‘Piemonte EXPO 2015’, la cabina di regia creata dalla Regione Piemonte, e di cui fanno parte anche il Comune di Torino, l’Unione delle Province, CeipiemonteUnioncamere e il sistema delle fondazioni bancarie, coordinerà la partecipazione dell’intero territorio piemontese al grande evento.

Presenti, presso la sala della Giunta regionale, il presidente della Regione Piemonte Roberto Cota con l’assessore al Turismo incaricato all’Expo 2015 Alberto Cirio, il sindaco di Torino Piero Fassino e gli altri rappresentanti del tavolo di lavoro.

Obiettivo dell’incontro stabilire le modalità di partecipazione diretta del Piemonte all’Expo, a meno di due anni dall’apertura ufficiale il 1° maggio 2015.

“L’Expo 2015 sarà uno degli eventi di maggiore rilievo degli ultimi decenni –  hanno dichiarato il presidente Cota e l’assessore Cirio –  e il Piemonte non avrà una partecipazione come le altre  regioni,  ma da protagonista, grazie alla possibilità di gestire il cluster tematico del riso: ne siamo il principale produttore in Italia e, abbinato ai grandi vini, formaggi, tartufi, nocciole e cioccolato, il riso sarà l’ingrediente base per promuovere l’intera enogastronomia piemontese”.

Durante l’Expo vengono serviti giornalmente circa 35mila pasti: gestendo il cluster del Riso, il Piemonte avrà l’opportunità di dare i sapori del proprio territorio ai pasti serviti all’interno del padiglione tematico.