Home Cronaca

NO TAV, RIPRENDONON GLI SCONTRI A CHIAMONTE

0
CONDIVIDI
notav

notavTORINO 11 LUG. Nuove tensioni al cantiere della Torino-Lione di Chiomonte. Poco prima di mezzanotte, una ventina di attivisti del movimento No Tav hanno lanciato razzi e grossi petardi contro le forze dell’ordine dopo avere tentato di danneggiare le recinzioni.

Poliziotti e carabinieri sono usciti dal cantiere, dove si stanno svolgendo i lavori propedeutici alla nuova linea ferroviaria ad Alta Velocità, e hanno disperso i manifestanti sparando alcuni lacrimogeni.